Se il sesso è naturale, perché lo rendiamo artificiale?

La nostra cultura può rivelarsi piuttosto ossessiva a livello di cibi biologici e del tutto naturali.  Le scatole di cereali mostrano con orgoglio la presenza di “cereali integrali” e le confezioni di snack alla frutta indicano se viene utilizzato “vero succo di frutta”.  Non mi occupo spesso di cose “salutari”, ma mi sento sempre un po ‘meglio con me stessa quando mangio cibi che hanno l’etichetta “tutto naturale” appiccicata sulla loro confezione.

Eppure c’è uno strano paradosso nella nostra cultura: quante persone spendono grosse somme di denaro in cibo biologico o naturale al negozio, ma, in camera da letto, usano il preservativo o prendono la pillola anticoncezionale?  Mentre stanno aiutando i loro corpi con cibi sani, queste persone stanno danneggiando i propri corpi con il controllo delle nascite!   Le pillole anticoncezionali ormonali possono creare molti effetti collaterali negativi per le donne che le assumono:

dall’aumento di peso alla mancanza di respiro, dalla depressione ai coaguli di sangue ( Birth Control Pills – Chastity )

Sarei disposta a scommettere sul fatto che molte persone non si rendono conto degli effetti collaterali dannosi delle pillole anticoncezionali, o addirittura non conoscono nessun altro modo per gestire la propria sessualità.  A queste persone è stato trasmesso il messaggio del preservativo e del controllo delle nascite sin dai tempi della propria adolescenza e anche in età adulta, al punto che lo vedono come una parte tipica del sesso.

E allora abbiamo bisogno di accenderci per il sesso naturale al 100% con la stessa ossessione con cui ci occupiamo dei cibi naturali.  Niente preservativi, niente contraccezione.  Quello che propongo è qualcosa chiamato Pianificazione Familiare Naturale (o NFP in inglese).  Queste tre piccole lettere possono essere in gran parte fraintese e talvolta evocano paura o confusione nelle persone: “NFP?  Ciò significa niente sesso quando una donna è fertile.  “Niente sesso” non è divertente, quindi no grazie! ”  O forse, “NFP … questa è solo una cosa da coppia sposata.  Non ho bisogno di sapere e non mi interessa. “

 Quello che molte persone non capiscono è che la NFP è molto più di una forma di astinenza periodica.  E, inoltre, anche le persone single possono imparare a conoscere la NFP, per prepararsi al proprio matrimonio più avanti nella vita.  La pianificazione familiare naturale viene utilizzata dalle coppie che, per alcuni gravi motivi, vogliono o devono evitare di rimanere incinta.  Ma è anche un modo per le coppie di comunicare insieme sulla fertilità della donna, in modo che possano donarsi l’una all’altra nel modo più completo possibile.

 Perché la NFP è un grosso problema?

Il vero punto è che è tutto naturale.  Esistono diversi metodi di NFP e sono tutti naturali.  Ogni metodo prevede il monitoraggio dei segni di fertilità di una donna e il tracciamento di questi segni per rilevare i periodi fertili e sterili di ogni ciclo.  Il tipo di NFP che io e mio marito pratichiamo, il metodo sintotermico, ha tre segni di fertilità che monitoriamo ogni giorno.  Nessun contraccettivo ormonale o barriere artificiali, solo osservando il modo naturale in cui è stato fatto il mio corpo.

 Ed è efficace.  Se una coppia traccia diligentemente i segni di fertilità della donna e segue le regole particolari di conseguenza, i metodi di pianificazione familiare naturale mostrano efficacemente i tempi fertili e infertili della donna alla coppia, in modo che possano cercare di evitare oppure ottenere una gravidanza piuttosto bene.  Se seguita correttamente, la pianificazione familiare naturale può essere anche più efficace dei contraccettivi.

La NFP è altruista e non egoista.  Quando le coppie usano qualsiasi tipo di contraccettivo, inviano un messaggio con i loro corpi: “Ti do il mio corpo, ma non la mia fertilità”.  Il sesso contraccettivo incoraggia le persone a usarsi a vicenda per il piacere.  Quando le coppie praticano sesso naturale, senza contraccettivi, anche le loro azioni e il loro corpo comunicano: “Ti do tutto me stesso, inclusa la mia fertilità”.  Qui, i coniugi fanno regali completi di se stessi.

Questo rafforza la comunicazione.  E, idealmente, la coppia registra i segni della donna insieme, in modo che entrambi siano consapevoli della fertilità della donna.  Ad esempio, devo misurare la mia temperatura ogni mattina.  Ma non devo svegliarmi e farlo mentre mio marito dorme pacificamente;  si sveglia, mi dà il termometro e poi registra la mia temperatura.  Ci siamo dentro insieme e comunichiamo apertamente e liberamente su qualsiasi cosa, inclusa la sessualità.

La NFP rende più profonda l’intimità.  Comunicare insieme sulla fertilità della donna approfondisce l’intimità coniugale.  Le coppie che praticano la NFP, attraverso la propria continua comunicazione e il lavoro insieme, crescono nella condivisione dei corpi, dei cuori e dell’amore.  Il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti sostiene che uno dei principali svantaggi della NFP è che “Il tuo partner deve essere d’accordo e cooperare”.  Tuttavia, questo non rovina il matrimonio, anzi agevola la cooperazione e l’intimità tra i coniugi aiutando l’amore a crescere.  E poiché la PFN arricchisce l’intimità e la cooperazione di una coppia, può anche essere utilizzata per aiutare le donne a risolvere i problemi d’infertilità, perché le donne sono in sintonia con il modo in cui il proprio corpo funziona in modo naturale.  Molte volte, i medici prescrivono il controllo delle nascite per “risolvere” vari problemi di salute – anche se in genere non risolvono i problemi, anzi se la donna capisse come funzionava il suo corpo, i metodi naturali potrebbero spesso essere usati efficacemente (I take the Pill for ovarian cysts and my friend uses it to regulate her cycle, but neither of us is sexually active. Is that a sin? – Chastity)

 Certo, la NFP a volte può essere difficile.  Ma le coppie possono prendere coraggio e celebrare questo approccio naturale alla sessualità.

 ____________________________________

Anne Marie Miller studia Teologia e Inglese all’Università Francescana di Steubenville.  Anne ha una passione per la fede cattolica, la castità, San Francesco d’Assisi e giocare a piedi nudi.  Nell’agosto 2013, ha avuto la fortuna di sposare il suo incredibile marito e loro due si godono le epiche avventure della vita coniugale al college.  Quando non fa i compiti, le faccende domestiche, cucina o gioca a scacchi, AnneMarie riflette sulle sue osservazioni casuali sul suo blog, Sacrifice of Love.  (http://marianninja.blogspot.com)

Leave a Reply