Perché vogliamo qualcosa di più del controllo delle nascite

La nostra generazione ha sentito parlare delle gioie della contraccezione non dovendo più preoccuparci di gravidanze inaspettate.  Possiamo assicurarci di formare le nostre famiglie secondo i piani.  Per non parlare della pillola che può aiutare con i crampi e persino con l’acne!

Quando avevo 17 anni e mi stavo preparando per andare al college, il mio medico ha chiesto a mia madre di lasciare la stanza per farmi alcune domande riservate.

“Ora, devi renderti conto che andare al college porta con sé molti cambiamenti, scoprirai di più e ti impegnerai in nuove relazioni. Sarebbe molto intelligente prendere la pillola anticoncezionale ora, per ogni evenienza. Lo farebbe? Vorresti che ti scriva una ricetta in merito? ”

Quando ho sentito queste parole dal mio medico, mi ha colpito quanto spesso sentiamo il controllo delle nascite come la risposta a così tante cose …

* Come correggiamo il tasso di gravidanza tra le adolescenti?  Con più controllo delle nascite!

* Come abbassiamo il numero di aborti?  Con maggiore controllo delle nascite!

* Come rendiamo piacevole il sesso anche se non siamo pronti a impegnarci per il matrimonio?  Hai indovinato … con più controllo delle nascite!

… Ma cosa succederebbe se la contraccezione non fosse quello che stavamo cercando in primo luogo?

E allora, invece, propongo questo….

La nostra generazione non sta cercando un maggiore controllo delle nascite.  No – Noi Vogliamo molto di PIÙ DEL mero controllo delle nascite.

Ecco 3 motivi per cui desideriamo qualcosa di più delle vuote promesse nutrite dai nostri medici, dai media, dai nostri amici e persino dalle nostre famiglie:

1. La contraccezione ruba la nostra capacità di amare come ama Dio.

Dio voleva che l’amore tra marito e moglie rispecchiasse l’amore di Dio per l’umanità (vedi il perché nel post Il matrimonio può aspettare).

http://www.thekingsbeloved.com/blog/marriage-can-wait

Quando Dio ha amato egli ha creato.  All’inizio amava e così creò i cieli e la terra.  Amava e così ha creato gli esseri umani a sua immagine.

L’amore non può restare avvolto all’interno di una persona, ma deve essere espresso all’esterno.

In una relazione sessuale, questo amore scorre verso l’esterno grazie alla possibilità di dare VITA a un altro essere umano!  Quando ci rivolgiamo ai contraccettivi, voltiamo le spalle alla capacità che Dio ci ha dato di partecipare al Suo amore creativo.

2. La contraccezione ci rende ciechi all’impegno.

Alla domanda per quanto tempo una coppia dovrebbe stare insieme prima di fare sesso, Cosmopolitan UK ha detto “anche 3 minuti possono essere sufficienti se il momento è giusto”.  Perché abbiamo accettato questa separazione tra sesso e una relazione impegnata?  In poche parole, il controllo delle nascite rende facile cercare il piacere del sesso al di fuori dell’unione del matrimonio, il che promuove l’impegno a lungo termine necessario per crescere i figli.

Se è così, non c’è da meravigliarsi che sia diventato così comune per le coppie vivere insieme senza avere intenzione di sposarsi.

Ma è quello che vogliamo veramente?  Quando lasciamo che qualcuno conosca le parti più intime di noi stessi, quando lasciamo che si avvicini così tanto da diventare una sola carne con loro, non vogliamo la certezza che ci ameranno non solo quando le cose saranno divertenti e felici, ma anche  attraverso i momenti difficili della vita – “attraverso la malattia e la salute, nei momenti buoni e cattivi, nella gioia e nel dolore?”

3. Il controllo delle nascite fa male al corpo di una donna.

Sapevi che il controllo delle nascite è un cancerogeno di classe 1?  Che aumenta i rischi di cancro al seno,

https://chastity.com/qa/birth-control-pill-increase-womans-risk-breast-cancer/

soprattutto se assunto in giovane età?  Per uno sguardo più approfondito su ciò che il controllo delle nascite può fare al tuo corpo, consulta questo elenco completo di effetti collaterali ed effetti avversi elencati per una delle forme più comuni di contraccettivi orali.

https://www.rxlist.com/estrostep-side-effects-drug-center.htm

Alle mie care sorelle … I nostri corpi meritano di meglio ed è ora che smettiamo di trattare la nostra fertilità come una malattia.  Ecco perché le tecniche naturali di pianificazione familiare sono molto più gentili con il corpo di una donna quando cerca di avere figli.

https://chastity.com/qa/whats-the-big-difference-between-nfp-and-contraception/

Nel nostro blog Introduzione:

http://www.thekingsbeloved.com/blog/introduction-our-longing-for-love

Desiderio d’amore abbiamo discusso di quanto l’amore autentico e puro sia ciò per cui sono stati creati i nostri cuori.

Il controllo delle nascite ci dà una risposta facile;  un’opportunità di piacere senza prezzo.

Ma io voglio di più.

Voglio la cosa che più è importante al mondo .

Voglio un amore che non abbia paura dell’impegno.

Voglio un amore che rifletta l’amore perfetto, infinito, versato da Gesù sulla croce.

Signore, non accontentiamoci di meno!

Pregando per tutti voi!

________________________

Julie Martin è una discepola di Gesù Cristo con una specializzazione in Management presso la SMU (Dallas, TX).  Troverai la sua libreria traboccante di opere della Beata Madre Teresa, Sant’Agostino, Scott Hahn e Santa Teresa d’Avila.  Il sole, le montagne russe e le lettere scritte a mano nella posta la rendono felice ogni giorno.  Le piace anche guidare “Mustangs for Life” (il gruppo pro-life della SMU) e servire con SMU Catholic come Service Chair e nel team di ritiro di Awakening.  Vorrebbe che tutti sperimentassero la gioia di conoscere Cristo Risorto!

Leave a Reply