Sei irripetibile … e così lo è la tua storia d’amore

Un perfetto sconosciuto mi ha chiesto dove ho preso la mia trama dei capelli.  E  lusingata le ho più o meno risposto che la mia “trama”, in realtà, cresce direttamente dal mio cuoio capelluto.  Voglio dire, a volte le persone della sicurezza aeroportuale mi picchiano la testa perché sospettano che stia nascondendo qualcosa tra i miei capelli, quindi non sono rimasta scioccata dalla sua domanda.  Le ho detto il mio regime [pigro] dopo che me l’ha chiesto e lei ha scosso la testa: “No, non funziona per me”.  Ascolta signora, se conoscessi la formula unica per ogni tipo di criniera, sarei ricca.  Non esiste una formula che funzioni per tutte le persone ricce là fuori.  Ehi! amici dai capelli ricci, come vi sentite?  #frizzlife.

 Se questo è il caso dei capelli, lo è ancor di più per gli appuntamenti (Dai! Stiamo parlando di due esseri umani incredibilmente unici … non qualcosa di inanimato).  Non esiste una check-list in 10 passaggi che garantisca il diritto a trovare Mr. uomo giusto o Mrs.  donna giusta. E nemmeno Il buzzfeed che ti dice del fatto che qualcuno potrebbe metterti nei guai.  La Chiesa, nella sua saggezza, dà orientamenti sulla castità e proclama la bellezza del matrimonio, ma poi fa un passo indietro.  Non chiede come sentirsi a un certo punto o quando abbandonare la parola “A” di amore o per quanto tempo devi uscire prima del fidanzamento, ecc. Perché?  Perché ognuno di noi è intricato e originale, non può sembrare tutto uguale!

E ho perso abbastanza tempo a confrontare la mia vita con quella degli altri per sapere che il confronto non è un buon amico.  Ok, è più simile a un nemico con cui ho fatto amicizia stupidamente e ogni giorno, spesso più di una volta, devo prenderlo a calci sul marciapiede.  Il confronto è un bugiardo che dice “non sei abbastanza brava/o”.  Se ascolti tutte le voci su chi dovresti essere o su come dovrebbe essere la tua vita, diventi sordo alla verità su chi sei e su ciò che Dio ha per te in quel preciso momento.  Liberandomi del confronto, ho capito che vado bene come sono. Ed è giusto che la mia vita sia diversa dalle altre.

Sei irripetibile.  E così è la tua storia d’amore.

Non esiste una ricetta unica per gli appuntamenti, ma esiste un desiderio universale di amore autentico.  Gesù, Colui che alla fine cerchiamo, è il denominatore comune.  Non possiamo dipendere da un altro che sia così significativo da essere la nostra totale soddisfazione, ma piuttosto dovrebbe essere una finestra sull’amore di Dio, un che ci conduce alla sua grazia, un riflesso del suo cuore.  Per citare uno dei miei preferiti di tutti i tempi, Les Miserables, “Amare un’altra persona è vedere il volto di Dio”.

Uno dei miei amici, ricordando l’inizio della sua relazione con il suo attuale marito, ha detto: “A causa della nostra relazione, spesso pensavo ‘Wow, Dio mi ama.’ Non c’erano tutti questi sentimenti infatuati emotivamente carichi che puoi vedere nei film, era meglio.  Era gioia e pace. ”  Quello che tutti noi vogliamo e ciò per cui siamo stati creati è la gioia del Signore.  I sentimenti sono fugaci, ma la gioia è costante.  Quella gioia proviene direttamente dalla comunione con Lui, che tu sia single, fidanzato o sposato.

 Qualunque sia lo stato di vita in cui ti trovi, non stai perdendo l’amore che ti viene offerto tutto il giorno, dobbiamo  semplicemente aprire le nostre mani a nostro Padre e riceverlo.

 ___________________

Megan Mastroianni ha iniziato a parlare in pubblico per la prima volta nel 2007. È stata relatrice alla Giornata Mondiale della Gioventù 2011 a Madrid, su Life On the Rock di EWTN, a ritiri, conferenze, assemblee e raduni di studenti delle scuole superiori e universitari in tutto il paese.  Megan è anche speaker alle Conferenze Giovanili di Steubenville e alle Conferenze Diocesane della Gioventù.  Megan è ora al suo secondo anno alla Mount de Sales Academy di Baltimora, servendo come ministro del campus.  È appassionata nel proclamare l’amore di Cristo ed essere una sua testimonianza.

Leave a Reply